Casa > notizia > Contenuto

Differenza tra porcellana e ceramica

May 05, 2018



























Sia la porcellana che la piastrella ceramica fanno parte della più ampia categoria di piastrelle che possono essere generalmente definite ceramica. Per le specifiche di piastrelle moderne, è più un caso di denominazione inversa, per cui i produttori prendono tessere che hanno determinate qualità e quindi assegnano loro i titoli di ceramica o porcellana.

La ceramica e la porcellana sono composte in modo diverso e si comportano di conseguenza al momento dell'installazione, ma con solo lievi differenze. La differenza principale è che il gres porcellanato è più impermeabile della piastrella di ceramica ed è quindi soggetto a una maggiore infiltrazione d'acqua. Secondo il gruppo industriale che decide se una piastrella è in porcellana o ceramica, tutto si riduce a quell'unico problema: soddisfare una serie di criteri di assorbimento dell'acqua. Un altro gruppo di standard, questo indipendente dall'industria delle piastrelle, spinge ulteriormente la definizione affermando che la porcellana è densa, impermeabile, a grana fine e liscia, oltre agli stessi criteri di assorbimento dell'acqua.


La porcellana ha un basso tasso di assorbimento dell'acqua. Le piastrelle in ceramica hanno un tasso di assorbimento dell'acqua pari allo 0,5% o inferiore come definito dalla sezione C373 della American Society for Testing and Materials (ASTM). Innanzitutto, viene pesata la piastrella infuocata. Quindi viene bollito per cinque ore e lasciato riposare in acqua per 24 ore. Successivamente, viene pesato di nuovo. Se la piastrella pesa meno della metà dell'uno percento in più a causa dell'assorbimento di acqua nella sua superficie, è considerata porcellana.

Le piastrelle di porcellana sono spesso estruse; ha meno impurità della ceramica; è spesso rettificato; e spesso contiene più caolino che ceramica. È formato da quarzo, argilla e feldspato che viene cotto a temperature che vanno da 1.200 a 1.400 gradi C. Ma poiché questo definisce anche molte ceramiche, ancora una volta la differenza è che la porcellana ha uno 0,5% o meno di assorbimento d'acqua.